Skip to content Skip to footer

Settori stampa materie plastiche

Stampaggio materie plastiche per ogni applicazione

In oltre 20 anni di esperienza nello stampaggio plastica abbiamo acquisito le competenze tecniche per comprendere le esigenze applicative di ogni settore e rispondere con soluzioni efficaci.

Attualmente collaboriamo sia con aziende produttrici che con stampisti, e siamo in grado di effettuare:

Il nostro ciclo produttivo avviene tramite 18 presse per lo stampaggio ad iniezione mono e bimateriale (Arburg e Fanuc) e 2 presse a soffiaggio attive 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Inoltre manteniamo 2 presse occupate al 50% per aver margine di poter evadere ordini urgenti entro 24 ore.  

Dopo la produzione, possiamo occuparci del confezionamento dei prodotti nel reparto dedicato, nonché della post-lavorazione, affidando la serigrafia, la laseratura, la cromatura, la saldatura o la tampografia a collaboratori esperti e qualificati.

Stampaggio materie plastiche per il medicale

Per il settore medicale produciamo provette con tappi assemblati internamente e materiale per diagnostica . Siamo certificati 13485 e sanifichiamo regolarmente il nostro reparto produttivo per garantire un ambiente salubre, dove produrre articoli secondo gli standard medicali.

Lo stampaggio delle materie plastiche medicali è una tecnologia fondamentale nell’industria sanitaria, consentendo la produzione di dispositivi medici essenziali per la diagnosi, il trattamento e la cura dei pazienti. 
Una delle considerazioni principali nello stampaggio delle materie plastiche medicali è la scelta dei materiali appropriati. Le resine plastiche utilizzate devono essere conformi agli standard e alle normative mediche, garantendo la sicurezza e l’efficacia dei dispositivi prodotti.
Materiali comunemente utilizzati includono polipropilene (PP), poliestere (PET), policarbonato (PC) e polietilene (PE), che sono noti per la loro resistenza chimica, biocompatibilità e proprietà di sterilizzazione.
Lo stampaggio delle materie plastiche medicali offre anche una maggiore flessibilità nella progettazione e nella personalizzazione dei dispositivi medici. Questa tecnologia consente di produrre componenti complessi con geometrie precise, consentendo una migliore adattabilità ai requisiti specifici dei pazienti e dei professionisti sanitari.
Da un punto di vista normativo, lo stampaggio delle materie plastiche medicali deve essere conforme alle rigorose norme e ai requisiti di regolamentazione del settore sanitario, come la certificazione ISO 13485 per il sistema di gestione della qualità dei dispositivi medici. È essenziale garantire la tracciabilità dei materiali utilizzati, delle attrezzature e dei processi di produzione per rispettare gli standard di sicurezza e legalità richiesti.

Stampaggio materie plastiche per l'elettromedicale

Produciamo valvole e guarnizioni adatte a macchinari utilizzati in ambito medico, tra cui alcuni componenti delle strumentazioni utilizzate in sala operatoria, componenti per maschere per l’ossigeno e ampolle per aerosol.

Lo stampaggio delle materie plastiche elettromedicali riveste un ruolo cruciale nell’industria elettromedicale, consentendo la produzione di dispositivi essenziali utilizzati per diagnosi, monitoraggio e trattamento dei pazienti.
La resistenza chimica è un aspetto cruciale nello stampaggio delle materie plastiche elettromedicali. I dispositivi elettromedicali possono essere esposti a sostanze chimiche aggressive, come disinfettanti o soluzioni di pulizia, che potrebbero compromettere le proprietà elettriche e meccaniche dei materiali. È fondamentale selezionare resine plastiche che possano resistere a tali agenti chimici senza degradarsi o perdere le loro proprietà di isolamento e conducibilità elettrica.
Un altro fattore chiave nello stampaggio delle materie plastiche elettromedicali è la sicurezza elettrica . I dispositivi elettromedicali devono essere progettati e realizzati in conformità agli standard di sicurezza elettrica, come la norma IEC 60601. Ciò implica l’utilizzo di materiali isolanti adeguati che soddisfino i requisiti di resistenza dielettrica e isolamento elettrico per proteggere i pazienti e gli operatori medici da pericoli elettrici.

Stampaggio materie plastiche per l'alimentare

Abbiamo implementato la produzione di componenti con requisiti Food- M.O.C.A. e realizziamo contenitori, packaging e componenti adatti al contatto con gli alimenti, tappi per bottiglie e parti plastiche destinate alle macchine del caffè professionali.

Lo stampaggio delle materie plastiche alimentari è un processo fondamentale per la produzione di contenitori, imballaggi e utensili utilizzati nell’industria alimentare. Questa tecnologia consente di creare prodotti sicuri, igienici e conformi alle normative alimentari, garantendo la protezione e la conservazione degli alimenti.
Una delle principali considerazioni nello stampaggio di materie plastiche alimentari è la scelta dei materiali. È fondamentale utilizzare resine plastiche approvate e certificate per il contatto con gli alimenti, che siano conformi ai regolamenti e alle normative specifiche dei paesi in cui i prodotti verranno commercializzati.
Durante il processo di stampaggio delle materie plastiche alimentari, è importante garantire la pulizia e l’igiene degli stampi e delle attrezzature utilizzate. Le superfici degli stampi devono essere lisce, prive di porosità e facili da pulire per evitare la proliferazione di batteri o contaminanti. È essenziale seguire rigorose procedure di pulizia e sterilizzazione per garantire la conformità alle norme di sicurezza alimentare e la prevenzione di eventuali rischi per la salute dei consumatori. lo stampaggio delle materie plastiche alimentari svolge un ruolo cruciale nell’industria alimentare, consentendo la produzione di imballaggi sicuri, igienici e funzionali.

Stampaggio materie plastiche per l'automotive

Per il campo dell’automazione produciamo tutti i componenti a disegno di cui può aver bisogno un macchinario, dalle valvole alle guarnizioni, dai componenti in plastica che sostituiscono le parti in metallo fino ai pezzi di ricambio.

Lo stampaggio delle materie plastiche per l’automotive riveste un ruolo fondamentale nella produzione di componenti e parti utilizzate all’interno dei veicoli. Questa tecnologia offre numerosi vantaggi, tra cui leggerezza, resistenza, design flessibile e possibilità di integrazione di diverse funzioni.
La resistenza dei materiali plastici utilizzati nello stampaggio per l’automotive è un aspetto cruciale. I componenti automobilistici sono soggetti a sollecitazioni meccaniche, termiche ed ambientali, come vibrazioni, temperature estreme e agenti chimici presenti nell’ambiente automobilistico. Pertanto, i materiali utilizzati devono garantire una buona resistenza all’usura, agli urti, alla corrosione e alle sostanze chimiche, mantenendo le loro proprietà meccaniche e strutturali nel tempo.
Le resine plastiche possono essere facilmente modellate per adattarsi a design complessi e aerodinamici, consentendo la realizzazione di componenti che soddisfano le esigenze estetiche e funzionali dei veicoli moderni. Inoltre, la possibilità di integrare diverse funzioni in un unico componente, come sistemi di illuminazione, sensori o condotti di ventilazione, permette di ottimizzare lo spazio e semplificare l’assemblaggio dei veicoli.
La qualità e la sicurezza sono fattori fondamentali nello stampaggio delle materie plastiche per l’automotive. I componenti automobilistici devono essere conformi agli standard di sicurezza e sottoposti a rigorosi controlli di qualità per garantire la loro affidabilità e durata nel tempo.

Stampaggio materie plastiche per l'automazione

Per il campo dell’automazione produciamo tutti i componenti a disegno di cui può aver bisogno un macchinario, dalle valvole alle guarnizioni, dai componenti in plastica che sostituiscono le parti in metallo fino ai pezzi di ricambio.

stampaggio materie plastiche cosmesi

Stampaggio materie plastiche per la cosmesi

Per il settore cosmetico produciamo tappi, componenti e packaging.

Lo stampaggio delle materie plastiche per la cosmesi è la tecnologia fondamentale per industria cosmetica per produrre packaging e contenitori per i prodotti cosmetici.

Materiali comunemente utilizzati includono POLIPROPILENE( PP), POLIESTERE( PET), COPOLIESTERE (PETG-PCTG-PCTA) e materiali riciclati come RPET e GREEN come PLA e PHA. Lo stampaggio delle materie plastiche per la cosmesi permette di adottare soluzioni green sostituendo molte plastiche tradizionali come ABS e PET con materiali innovativi e all’impatto zero riuscendo ad ottenere ottimi risultati estetici e funzionali.

Grazie al know-how interno e ad una stretta collaborazione con produttori di materiali green possiamo offrire ai clienti supporto per lo sviluppo dei loro nuovi progetti.

Devi realizzare componenti in plastica su misura?

Affidati alla competenza dei nostri tecnici.

    Stampaggio Materie Plastiche Alimentari, Medicali, Automotive

    Teksae S.r.l.
    Via Dell’Impresa, 15/19/19A
    46043 Castiglione Delle Stiviere (MN)

    P. Iva 01980660201

    Teksae S.r.l. © 2024. All Rights Reserved. Credits Vittoria Comunica.

    Call Now Button